Barry Callebaut, Il colosso belga del cioccolato, sceglie UltraPly TPO per il suo centro di distribuzione globale

Dopo aver fatto installare la membrana di copertura termoplastica UltraPly TPO di Firestone Building Products sul proprio stabilimento produttivo a Bruxelles, nel 2019 il produttore belga di cioccolato Barry Callebaut l'ha scelta nuovamente per impermeabilizzare il suo nuovissimo centro di distribuzione globale, chiamato anche "Chocolate Box".

ID progetto
Località

Lokeren, Belgio

Applicazione

Copertura fotovoltaiche

Tipo progetto

Nuova costruzione

Tipo di edificio

Edificio industriale

Superficie

60 000 m² 

Prodotti

UltraPly TPO 1,5 mm

Sistema

Sistema vincolato meccanicamente

Questo magazzino completamente automatizzato funge da centro logistico per la distribuzione globale dei prodotti Barry Callebaut. Consente lo stoccaggio di oltre 125.000 pallet di cioccolato belga, destinati alla distribuzione in tutto il mondo. La posizione scelta è strategica, a metà strada tra il porto di Anversa e lo stabilimento produttivo di Aalst, la più grande fabbrica di cioccolato del mondo.

La Chocolate Box sostiene l'ambizioso obiettivo dell'azienda di diventare carbon positive entro il 2025. È il primo edificio nel Benelux a conseguire la certificazione "BREEAM Outstanding", lo standard più elevato nella logistica sostenibile. Si tratta di un edificio a energia positiva, quindi in grado di soddisfarne completamente il proprio fabbisogno energetico. Per ottenere questa certificazione sono state utilizzate le tecniche di edilizia sostenibile più recenti: pannelli solari, impianti di trattamento dell'aria, recupero di acqua piovana e calore, controllo dell'umidità, isolamento e geotermia.

Per il benessere dei dipendenti, altro requisito essenziale della certificazione BREEAM "Outstanding", l'edificio è stato progettato per ricevere luce naturale al suo interno e include zone relax e strutture di deposito per le biciclette elettriche.

La costruzione della Chocolate Box è iniziata nell'estate del 2019 ed è stata completata meno di 24 mesi dopo. Per rispettare le stringenti tempistiche del progetto, l'azienda MUTEC, Master Contractor di Firestone Building Products, ha lavorato contemporaneamente in tre cantieri. La copertura principale della Chocolate Box ha una struttura prefabbricata in calcestruzzo con elementi a "doppia T", che consentono una realizzazione rapida ed efficiente. Sull'elemento strutturale portante in cemento è stata posata una barriera al vapore in polietilene e a seguire dei pannelli isolanti in PIR. Per garantire un adattamento perfetto ed evitare spreco di materiale, Firestone Building Products ha fornito la propria membrana di copertura UltraPly TPO in rotoli di larghezza specifica 2,65 m. Sopra al manto sintetico sono poi stati installati circa 12.000 m² di pannelli solari, in grado di generare abbastanza elettricità da provvedere alle necessità di 1000 famiglie.